Pagine

mercoledì 25 giugno 2014

Il taglio del grano

Ritorniamo a quel pomeriggio di un po' di tempo fa, esattamente nella prima domenica di Luglio 2013.
Decidiamo di fare un pranzo alla buona tra di noi, roba semplice, contadina: agnolotti al ragù, una fettina di arrosto, un po' di insalata e i nostri amati tomini.
Il vino è buono, la compagnia ottima, ma il grano ci aspetta a Tina, piccola frazione di Vestignè.
 

















e decidiamo quindi di incolonnarci e arrivare al piccolo paesello a ruote, fieri sui nostri mezzi d'epoca. 









Ovviamente non può mancare il rimorchio della musica che allieterà il nostro pomeriggio.













Giunti quindi a Tina cerchiamo di far uscire qualche personaggio dalla tana, ma il risultato è davvero scarso. Per fortuna coloro i quali abitano intorno al campo di grano, incuriositi dall'evento straordinario, prendono coraggio e si uniscono alla compagnia.


Ci si abbronza, ci si disseta e si sgranocchia qualcosina, il tutto con l'allegro sottofondo musicale 







La giornata è calda, ma la passione non ci fa mollare. Addirittura è un modo di unire persone di tutte le età










Nessun commento:

Posta un commento